La Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni nasce il 24 luglio 1992, a seguito dello scorporo dalla propria omonima azienda bancaria, in attuazione della legge 30/7/1990 n. 218.

La Cassa di Risparmio di Terni e Narni, uno dei più antichi ed importanti istituti di credito della provincia, deriva dalla fusione per incorporazione della Cassa di Risparmio di Terni, fondata nel 1846 da una Associazione di cittadini ed eretta in Ente Morale in data 5 settembre 1846 (con Decreto della Segreteria di Stato a firma del Cardinale Gizi), e della Cassa di Risparmio di Narni, fondata nel 1873.

Nel 1954 la Cassa di Risparmio incorpora il Monte di Credito su Pegno di Terni, fondato nel 1467 da Padre Barnaba Manassei e ne acquisisce l’archivio storico.
La Legge n. 461 del 1998 ed il successivo Decreto Legislativo n. 153 del 17/05/1999 riconoscono alle fondazioni di origine bancaria la piena e completa autonomia, attribuendogli la natura di persone giuridiche private. In base a tale normativa viene modificato lo statuto della Fondazione approvato dal Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica con provvedimento del 19 settembre 2000 ed entrato in vigore il 2 novembre 2000, data dalla quale la Fondazione è divenuta persona giuridica privata ai sensi dell’art. 2, comma 1, del detto D.Lgs. 17/5/1999 n. 153.

La natura giuridica privata delle fondazioni bancarie è stata peraltro ribadita dalle sentenze nn. 300 e 301 del 24 settembre 2003 della Corte Costituzionale.
Nel corso del 2002 la Fondazione ha concluso l’operazione, iniziata nell’aprile del 2000, di cessione a Banca Intesa del pacchetto azionario di controllo, detenuto dalla Fondazione nella banca conferitaria CARIT S.p.A.. Con il perfezionamento di questa operazione la Fondazione ha perso il suo status di controllante della società bancaria andando a detenere una percentuale di interessenza nel capitale della CARIT S.p.A. pari al 25%. Infine nel 2012 la Fondazione ha ceduto tale quota di minoranza mediante girata dei relativi titoli azionari a favore della Cassa di Risparmio di Firenze.

ALTRE NOTIZIE

01 Agosto 2019

CHIUSURA UFFICI

Gli uffici della Fondazione Carit resteranno chiusi dal 12 al 25 agosto 2019.

17 Aprile 2019

Black music a Terni con Umbria Jazz Spring #2 - Dal 18 al 22 aprile 2019

Black music a Terni con Umbria Jazz Spring #2 con il sostegno della Fondazione CARIT   Dal 18 al 22 aprile 2019 il cuore della città di Terni verrà letteralmente...

21 Marzo 2019

Cerimonia premi T.O.E. 29 marzo 2019

La Ternana Opera Educatrice, in adempimento del disposto di cui all’art. 2 dello Statuto della Fondazione, bandisce ogni anno un concorso per il conferimento di premi per incent...

04 Marzo 2019

La fondazione Carit nella lotta alla povertà educativa minorile

977 mila euro assegnati in poco più di due anni (2016-2018) dal Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile tramite il finanziamento di 37 interventi nell’...

19 Dicembre 2018

Un bando per l'attribuzione di premi in favore di diplomati e laureati

La Ternana Opera Educatrice bandisce un concorso per il conferimento di premi per incentivare, animare e stimolare i giovani nati e residenti nei Comuni di Acquasparta, Alviano,...

03 Dicembre 2018

Presenze artistiche in Umbria: i capolavori tra il ʼ300 e il ʼ500

Celebrare la presenza nell’Umbria meridionale di artisti di spicco che, a servizio di importanti committenti dell’epoca, hanno lavorato nel solco tracciato dai grandi autori, pa...

  • Associazioni di Fondazioni e di Casse di Risparmio
  • Plenaristi